domenica 30 giugno 2013

Anagni sotto i piedi - Contrada di Piscina.

La cementificazione del nostro territorio è esplosa negli ultimi 20/30 anni, anche nei decenni precedenti, tuttavia  non si è scherzato.
Qui sotto l'immagine dello stesso angolo di Anagni in un quadro di Giovanni Colacicchi (1954) e in una foto moderna.
Queste costruzioni spesso, come in questo caso, sono state legalmente autorizzate.
Chiaramente nessun addebito  all'Arma dei Carabinieri, affittuaria del grande edificio nella foto, a cui anzi va tutta la riconoscenza dei cittadini per l' azione svolta in questo  momento  di grande aggressione ai valori della legalità.
-------------------------------------------

Gli Arcazzi di Piscina in un quadro di Giovanni Colacicchi (1982) e in una foto attuale.


Nessun commento:

Posta un commento