sabato 17 agosto 2013

Cittadini di Anagni di cui essere orgogliosi - Carlo Turri - Maestro intarsiatore.


Tarsie Turri

Carlo Turri nasce il 06 ottobre 1936 ad Anagni, frequenta il locale Istituto d'’Arte dove apprende l’' arte dell' ’intarsio (che più tardi insegnerà come docente nella stessa scuola).
Inizia così a lavorare come apprendista presso il laboratorio dell' ’ebanista Aurelio D'’Avoli di Anagni. 




Si trasferisce a Roma nel 1968 dove è costretto a diminuire il tempo dedicato a quest’' arte ma, quando nel 1977 torna definitivamente nel  paese natale, apre un proprio laboratorio - esposizione. Inaugurato il primo laboratorio, diviene ben presto una delle attrattive della Città dei Papi, visitato da turisti e personaggi illustri. Partecipa nel corso degli anni a mostre nazionali e internazionali; di assoluta rilevanza il successo riscosso in Giappone dove l‘'artista  è ospitato per un lungo periodo a Tokyo. In tale occasione le Tarsie Turri oltre ad essere esposte a Tokyo, vengono presentate all’' Esposizione Universale di Nagoya nel 1989. Viene ricevuto per due volte dal Santo Padre Giovanni Paolo Il (S. Pietro-1981 e 2003) e dal Presidente della Repubblica Sandro Pertini (Quirinale - 1984). Nella seconda metà degli anni Novanta

ha tenuto un corso nell' ’ambito del progetto “Scuola di arti e mestieri” (indetto dalla Camera di Commercio Industria e Artigianato della Regione Lazio). Attualmente il maestro Turri è affiancato dalla figlia Rita. (artigian.it)

Carlo Turri è stato nominato, il 2 giugno 2013, Cavaliere al merito della Repubblica Italiana, per aver acquisito benemerenze verso la Nazione nel campo delle arti.


LE MAGGIORI ESPOSIZIONI: 
1980 - Mostra Internazionale de/l’Artigianato, Firenze Fortezza Da Basso
1982/92 - Galleria Levamtesi, Fiuggi (Fr) 
1982 - Galleria 14, Firenze 
1983 - Rassegna Nazionale di Pittura e Scultura, Pinacoteca Ambrosiana, Milano 
1983 - Centro Studi di Via Pugliese, Prato (FI) 
1984 - Galleria Novelli, Verona 
1985 - Boston, Baltimora, Filadelfia, Mostra collettiva di arte italiana (Ass. Culturale Tecla) 
1987 - Francoforte Germania 
1989 - Galleria Piccinini, Cortina d’Ampezzo (BL) 
1989 - Esposizione Universale di Nagoya, Giappone 
1989 - Galleria Ypsilon K.K, Tokyo - Giappone 
1996 - Istituto Italiano dì Cultura, Los Angeles (Stati Uniti)
1996 - Manchester, Inghilterra 
1997 - Rassegna Internazionale d’Arte Contemporanea in occasione del Convegno “Cardiologia ed Arte, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma 
1997 - Adelaide, Australia 
1997 - 110 Rassegna di Artigianato Sacro del Lazio, Roma 
1999 - Artigianato di Qualità Fiera di Roma 
1999 - San Francisco International c3ift, San Francisco (Stati Uniti)
1999 - Fiera di Francoforte-Tendence, Francoforte (Germania) 
1999 - Maison & Objet, Parigi Nord Villepinte (Francia) 
2006 - Belgio, Liegi – Mostra personale
Dal sito:(artigian.it)


Nessun commento:

Posta un commento